Bambino di 10 anni si fa crescere i capelli per donarli ai coetanei malati di cancro

Bambino di 10 anni si fa crescere i capelli per donarli ai coetanei malati di cancro

A ispirare Thomas il video di una bambina malata

da in Mondo, News Mondo, Viral Mondo
Ultimo aggiornamento:
    Bambino di 10 anni si fa crescere i capelli per donarli ai coetanei malati di cancro

    Foto Twitter

    Un bambino di 10 anni si è fatto crescere i capelli per due anni così da donarli ai suoi coetanei malati di cancro. Il piccolo eroe si chiama Thomas Moore e vive nel Maryland (Stati Uniti). “Spero di aver reso felici gli altri”, ha detto il bambino che per anni non ha tagliato i suoi capelli pur di raggiungere il generoso obiettivo.

    L’idea gli è venuta da un video che lo ha particolarmente colpito. La madre Angie stava guardando un filmato su Facebook di una bambina di cinque anni che aveva perso tutti i capelli a causa della chemioterapia. Una scena che lo ha scioccato al punto tale che Thomas non riusciva a starsene con le mani in mano, così ha preso la decisione di farsi crescere i capelli per poi donarli a chi è stato meno fortunato di lui.
    Dopo ben due anni, Thomas ha tagliato la sua folta chioma.

    Con i capelli del bambino sono state fatte tre parrucche da donare ai piccoli malati di cancro. “Quando Thomas ha iniziato a farsi crescere i capelli non sapeva quanto sarebbe durata, ma voleva che crescessero abbastanza da aiutare tanti bambini”, ha raccontato la zia del ragazzino, Amber Lynn, a BuzzFeed. Purtroppo la bambina del video che ha ispirato Thomas è morta ma sua madre ha elogiato il “coraggiosi” e il “disinteressato” atto del ragazzo.
    “Sapere che il mio dolce angelo Kyssi è ancora una fonte d’ispirazione, anche in sua assenza mi rende una mamma orgogliosa”, ha scritto la donna su Facebook.

    386

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN MondoNews MondoViral Mondo
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI