Tolone, aggredite due donne perché indossavano gli short

Tolone, aggredite due donne perché indossavano gli short

Le hanno insultate e picchiate davanti ai figli

da in Francia, Mondo, News Mondo
Ultimo aggiornamento:
    Tolone, aggredite due donne perché indossavano gli short

    Due donne in compagnia dei mariti e dei figli sono state aggredite a Tolone, cittadina francese, perché indossavano gli short. “Sgualdrine” gli avrebbero urlato un gruppo di ragazzi prima di assalirle e picchiarle davanti agli occhi spaventati dei figli. Quando i mariti sono intervenuti per difendere le loro compagne sono stati aggrediti anche loro. I due arrestati apparterrebbero a un gruppo di giovani musulmani già noti alla polizia per episodi di violenza.

    I due mariti sono stati colpiti sul volto da calci e pugni, uno ha il naso fratturato, mentre l’altro è ricoverato in ospedale. Le due coppie stavano tranquillamente passeggiando per il quartiere dei Garofani nella periferia est della città quando sono state aggredite. I figli di 14 e 10 anni sono in stato di shock per quanto accaduto e uno psicologo li sta aiutando a superare il trauma. Dopo aver presentato denuncia, gli inquirenti sono risaliti a due ragazzi di 17 e 19 anni poi arrestati. La polizia sta cercando i complici.

    A Tolone si è creato un vero e proprio caso, non è la prima aggressione che si verifica nei confronti di chi viene ritenuta colpevole di indossare un abbigliamento ‘poco consono’. A giugno, una ragazza di 18 anni ha organizzato la manifestazione “tous en short” (tutte in pantaloncini), dopo essere stata aggredita e insultata.
    “A Tolone c’è già la sharia portare gli short vi può mandare in ospedale”, ha commentato Marion-Marechal Le Pen del Front National.

    306

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN FranciaMondoNews Mondo
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI