Parigi, trovata auto carica di bombole di gas vicino Notre Dame

Parigi, trovata auto carica di bombole di gas vicino Notre Dame

La sezione antiterrorismo indaga sull'accaduto

da in Francia, Mondo, News Mondo, Parigi, Terrorismo
Ultimo aggiornamento:
    Parigi, trovata auto carica di bombole di gas vicino Notre Dame

    In Francia è stata trovata un’auto abbandonata e carica di bombole di gas vicino alla cattedrale di Notre Dame a Parigi.
    Lo scrive il quotidiano Le Figaro sul suo sito, spiegando che la berlina è stata scoperta la notte tra sabato e domenica e che diverse persone sono già state fermate.

    Il veicolo, una Peugeot 607, era parcheggiata sul Quai de Montebello, nel quinto arrondissement. La sezione antiterrorismo della sicurezza interna, che indaga sull’accaduto, ha trovato cinque bombole piene e una vuota all’interno dell’auto. Al momento del ritrovamento non c’era nessuno a bordo del mezzo. Secondo quanto si apprende le bombole non erano collegate ad alcun detonatore.
    Il proprietario dell’auto è in stato di fermo, è sulla lista dei servizi di intelligence come sospettato di radicalizzazione religiosa. Lo riferiscono fonti di polizia.

    Quando l’auto è stata ritrovata aveva le quattro frecce d’emergenza accese, all’interno sono stati trovati anche dei documenti scritti in arabo.
    In totale sono due le persone fermate, lo riferisce l’emittente francese Bfmtv, spiegando che entrambi sono i proprietari del veicolo, un uomo di 34 anni e una donna di 29, già noti ai servizi di sicurezza. Nazionalità e identità dei due non sono trapelate.
    Il ritrovamento dell’auto ha fatto nuovamente scattare l’allarme in una Parigi già vittima del terrorismo, una minaccia che, secondo il premier francese Manuel Valls non è mai stata così elevata.

    312

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN FranciaMondoNews MondoParigiTerrorismo
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI