Terremoto Nuova Zelanda, scossa del 7 grado a Gisborne allarme Tsunami rientrato

Terremoto Nuova Zelanda, scossa del 7 grado a Gisborne allarme Tsunami rientrato

Previste altre scosse nelle prossime ore

da in Mondo, News Mondo, Nuova Zelanda
Ultimo aggiornamento:
    Terremoto Nuova Zelanda, scossa del 7 grado a Gisborne allarme Tsunami rientrato

    Foto USGS

    Violento terremoto in Nuova Zelanda. Una scossa di magnitudo 7.1 si è registrata in mare al largo della costa settentrionale. Immediatamente sono scattate le misure di sicurezza a causa dell’allarme tsunami poi revocato. La comunità presente sulle coste di East Cape è stata evacuata. Il sisma, uno dei più forti in Nuova Zelanda, si è verificato a 16:37 GMT, con epicentro 167 km a nord est di Gisborne e una profondità di 30,7 chilometri.

    La scossa ha causato uno tsunami di lieve entità. Nelle prossime ore diverse scosse di assestamento si sono verificati, tra cui una di magnitudo 6,2 e la tendenza dovrebbe proseguire nei prossimi mesi, secondo le GNS agenzia geologica Nuova Zelanda . “Attesa una sequenza continua (sismica) di magnitudo cinque, quattro”, ha detto Bill Fry, sismologo di GNS Science sismologo citato dal New Zealand Herald. Il paese ha circa 14.000 terremoti ogni anno, di cui tra i 100 e 150 hanno una potenza sufficiente da essere percepiti.

    la città di Christchurch, sull’Isola del Sud ha subito nel febbraio 2011, un devastante terremoto di magnitudo 6,3 che ha ucciso quasi 200 persone.

    236

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN MondoNews MondoNuova Zelanda
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI