Kabul, attacco all’ateneo statunitense: 15 morti e 35 feriti

Kabul, attacco all’ateneo statunitense: 15 morti e 35 feriti

700 studenti sono stati liberati

da in Afghanistan, Isis, Mondo, News Mondo, Terrorismo, Terrorismo Islamico
Ultimo aggiornamento:
    Kabul, attacco all’ateneo statunitense: 15 morti e 35 feriti

    E’ ufficialmente terminato l’attacco terroristico a Kabul: a finire sotto assedio è stata l’Università statunitense dell’Afghanistan: si parla di 15 morti e 35 feriti. Tra le persone decedute ci sarebbero 7 studenti, tre poliziotti e due guardie della sicurezza. Anche i terroristi sono rimasti uccisi nel corso dell’operazione.

    Gli attentatori erano riusciti a introdursi nel campus mercoledì sera, a seguito dell’esplosione di un’autobomba, che aveva creato un varco nella recinzione esterna dell’Ateneo americano. La situazione si è evoluta con scontri a fuoco nel complesso in cui si trovavano personale e studenti stranieri.

    Le forze speciali sono subito intervenute, circondando l’intera struttura: una volta entrati, hanno liberato circa 700, 750 studenti. L’intero attacco terroristico è durato 11 ore.

    Secondo quanto riferito dal ministero della Salute pubblica, tra le vittime non ci sono stranieri.

    Sinora l’attentato non è stato rivendicato. L’America sta tenendo sotto stretto controllo la situazione, inoltre, l’ambasciata Usa a Kabul, ha dichiarato la portavoce del dipartimento di Stato Elizabeth Trudeau, sta lavorando per dare la massima assistenza ai cittadini americani rimasti coinvolti nell’attacco.

    247

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AfghanistanIsisMondoNews MondoTerrorismoTerrorismo Islamico
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI