Ferito mortalmente il leader di Boko Haram

Ferito mortalmente il leader di Boko Haram

L'annuncio dell'esercito nigeriano

da in Boko Haram, Isis, Mondo, News Mondo, Nigeria, Terrorismo
Ultimo aggiornamento:
    Ferito mortalmente il leader di Boko Haram

    Il leader di Boko Haram, Abubakar Shekau, sarebbe rimasto ucciso in un raid dell’aviazione nigeriana. Lo riferisce su Twitter l’esercito nigeriano, che in un post scrive: “Un raid ha ucciso il comandante dell’organizzazione terroristica Boko Haram. Abubakar Shekau è stato ‘ferito mortalmente’”.

    LEGGI ANCHE –> BOKO HARAM

    Non è la prima volta che l’esercito nigeriano rilascia questo tipo di annuncio. La morte di Shekau era stata segnalata nel 2013 e di nuovo nel settembre 2014. Un mese più tardi, Shekau aveva rilasciato un video dicendo: “Sono qui, vivo e morirò solo il giorno in cui Allah mi toglierà il respiro”.
    Il 4 agosto Shekau aveva dichiarato in un messaggio audio di essere ancora il leader di Boko Haram, nonostante lo Stato Islamico ne avesse nominato un altro il giorno precedente: Abu Musab al-Barnawi, già portavoce del gruppo.

    Una notizia che è stata data il giorno dopo la diffusione dell’uccisione di 300 membri del gruppo nello stato del Borno, diffusa dall’aeronautica nigeriana.
    Diverse le strategie messe in campo per sconfiggere Boko Haram, l’organizzazione terroristica che si è resa protagonista di diversi attentati nei confronti dei cristiani e delle forze dell’ordine e del rapimento da parte di jhiadisti di donne e ragazze.

    285

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Boko HaramIsisMondoNews MondoNigeriaTerrorismo
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI