Compro oro in America dà i soldi a una donna povera e rifiuta l’anello

Compro oro in America dà i soldi a una donna povera e rifiuta l’anello

E' accaduto a Dallas

da in Buone notizie, Mondo, News Mondo, Stati Uniti d'America, Viral Mondo
Ultimo aggiornamento:
    Donna costretta a vendere l'anello della madre, il gioielliere fa una cosa bellissima

    I compro oro e i banchi dei pegni non esistono solo in Italia: negli Stati Uniti ce ne sono moltissimi. Oggi stiamo per assistere a un episodio che ci scalderà il cuore: una donna in ristrettezze economiche si presenta davanti a un gioielliere per vendere l’anello della madre. Il negoziante comprende la disperazione della donna e dopo aver valutato il gioiello le consegna del denaro, le restituisce il ricordo di famiglia e le chiede di prendersi cura della madre.

    Il video postato da pochi giorni sui social network ha già ottenuto milioni di visualizzazioni, ma anche diverse critiche: il negoziante che ha compiuto il bellissimo gesto è siriano e a qualcuno questo proprio non va giù. Alcuni commentatori hanno messo in dubbio che un simile gesto di altruismo possa essere stato compiuto da una persona di origine araba, mentre altri parlano di una mera trovata pubblicitaria. Il video è stato postato sulla pagina Facebook AmericaForArabs.

    La formula dei compro oro e dei banchi dei pegni è la stessa ad ogni latitudine: una persona in ristrettezze economiche che è costretta a separarsi dagli oggetti più cari può fare una scelta: vendere i propri gioielli ad un compro oro oppure rivolgersi ad un banco dei pegni. In questo secondo caso potrà impegnare i gioielli per un po’ di tempo e ricevere del denaro in cambio.

    Poi i gioielli potranno essere riscattati in cambio della somma ricevuta, maggiorata degli interessi. Oppure saranno persi per sempre.

    263

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Buone notizieMondoNews MondoStati Uniti d'AmericaViral Mondo
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI