Dubai, aereo Emirates in fiamme: atterraggio d’emergenza

Dubai, aereo Emirates in fiamme: atterraggio d’emergenza

L'aereo era partito dall'India

da in Incidenti, Incidenti aerei, Mondo, News Mondo
Ultimo aggiornamento:
    Dubai, aereo Emirates in fiamme: atterraggio d’emergenza

    Panico a bordo di un aereo Emirates partito dall’India: improvvisamente le fiamme hanno avvolto il velivolo, che è stato costretto ad un atterraggio d’emergenza all’aeroporto di Dubai. Molta paura, ma per fortuna nessuna vittima.
    La compagnia aerea Emirates ha dato subito notizia di un “incidente avvenuto all’aeroporto internazionale di Dubai”, mentre l’ufficio media del governo locale ha spiegato che “un aereo proveniente dall’India ha compiuto un atterraggio di emergenza“. I passeggeri sono stati evacuati e non ci sono vittime. Il Boeing 777 del volo EK521 era partito da Thiruvananthapuram ed era diretto a Dubai, con a bordo 275 passeggeri oltre ai membri dell’equipaggio.


    IL MESSAGGIO DI AIR EMIRATES: “Possiamo confermare che non ci sono vittime tra i nostri passeggeri e tra l’equipaggio”. Lo rende noto tramite Facebook la compagnia aerea Emirates dopo l’incidente che ha coinvolto un Boeing 777 nell’aeroporto internazionale di Dubai. “Non manca nessuno all’appello tra i passeggeri e l’equipaggio e sono tutti al sicuro”, aggiunge Emirates.

    Intanto, tutte le partenze dall’aeroporto di Dubai sono state sospese sino a nuovo ordine.

    Tutti i voli in arrivo all’aeroporto di Dubai sono stati dirottati sull’altro scalo internazionale di Dubai, l’Al-Maktoum International, o su quello di Sharjah. Il traffico aereo dello scalo internazionale di Dubai dovrebbe tornare alla normalità entro un’ora. Lo ha riferito il corrispondente di al-Arabiya.

    405

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN IncidentiIncidenti aereiMondoNews Mondo
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI