Sharm el-Sheikh, voli sospesi perché ‘troppo pericoloso’

La decisione della British Aiways e di altre compagnie aeree inglesi

da , il

    Sharm el-Sheikh, voli sospesi perché ‘troppo pericoloso’

    La British Airways e altre compagnie aeree hanno sospeso i voli per Sharm el Sheikh per la stagione estiva e autunnale. La decisione è stata presa subito dopo l’attentato verificatosi sull’aereo russo lo scorso novembre ed è confermata. L’Inghilterra giudica la località turistica egiziana a elevato rischio terrorismo.

    “La sicurezza dei nostri clienti sarà sempre la nostra priorità” si legge in un comunicato rilasciato dalla British Airways. “Abbiamo sospeso i nostri voli da Gatwick a Sharm el-Sheikh a tempo indeterminato. I clienti in possesso di prenotazione per le tratte annullate, potranno richiedere un rimborso completo o decidere di optare per una destinazione alternativa” informa la compagnia aerea. Un duro colpo per il turismo egiziano.