Bristol, difende l’amico autistico e viene picchiato da due ragazze

Sull'accaduto indaga la polizia

da , il

    Bristol, difende l’amico autistico e viene picchiato da due ragazze

    Jake Andrews ha 14 anni e il 7 giugno scorso ha pubblicato un video in cui viene malmenato da due ragazze. È accaduto a Eemrsons Green (Bristol) nel Regno Unito. L’adolescente era intervenuto per difendere l’amico autistico vittima di episodi di bullismo da parte delle due teenagers, ma in risposta le due ragazze lo hanno picchiato e tentato di sottrargli il telefonino per aver ripreso la scena.

    Nelle immagini si vede Jake spaventato, prendere una raffica di pugni e calci in faccia e allo stomaco. Il ragazzo ha riportato diversi graffi e dolori alla mascella, Jake ha poi deciso di pubblicare le immagini e di sporgere denuncia alle forze dell’ordine che ora indagano su quanto accaduto.

    Clare, mamma di Jake ha lodato il figlio per aver preso le difese dell’amico autistico, ‘Come madre non riuscivo a guardare il video. Ho visto il primo calcio e non sono stato in grado di vedere il resto”