India, psicologa salva quasi 1.000 bambine dal matrimonio forzato

India, psicologa salva quasi 1.000 bambine dal matrimonio forzato

Kriti Bharti ha 29 anni è un'attivista che si batte contro la triste tradizione indiana

da in Mondo, News Mondo
Ultimo aggiornamento:
    India, psicologa salva quasi 1.000 bambine dal matrimonio forzato

    kriti bharti

    Foto Twitter

    Kriti Bharti meriterebbe un posto di onore nella storia, ha solo 29 anni, ma ha compiuto una grande azione: ha salvato quasi 1000 bambine indiane dal matrimonio precoce con uomini molto più grandi, una tradizione molto diffusa in India.
    Kriti è una psicologa e un’attivista che ha fondato un’associazione, Saarthi Trust, attraverso cui ha impedito molti matrimoni forzati.

    L’associazione di Kriti si occupa anche di assistere tutte le bambine sottratte dalla triste pratica e di aiutare loro a costruirsi una nuova vita. La Saarthi Trust opera nello stato settentrionale del Rajasthan tra le aree con il più alto tasso di matrimoni precoci nel mondo.

    Le bambine che vengono convinte a non convolare a nozze vengono emarginate dalle famiglie e l’associazione di Kriti permette loro di essere inserite nuovamente in società.
    “È una tradizione che deve finire, dobbiamo educare le comunità rurali e insegnare loro che esistono altre strade”. Kriti ne ha fatto una missione e promette: “Continuerò a salvare le vittime di matrimoni precoci finché potrò”.

    217

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN MondoNews Mondo

    Referendum costituzionale 2016

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI