Isis, il più vecchio jihadista ha 81 anni e arriva dalla Cina

Isis, il più vecchio jihadista ha 81 anni e arriva dalla Cina

L'uomo è fuggito in Siria due anni fa insieme alla sua famiglia

da in Isis, Jihad Islamica, Mondo, News Mondo, Terrorismo, Terrorismo Islamico
Ultimo aggiornamento:
    Isis, il più vecchio jihadista ha 81 anni e arriva dalla Cina

    L’Isis ha rilasciato le immagini del più anziano tra i combattenti, il suo nome è Muhammed Amin ed è un ottantenne della regione uigura del Xinjiang, nel nord ovest della Cina. L’uomo racconta di appartenere alla minoranza di musulmani presenti nello Xinjiang, in un video propagandistico, Muhammed spiega di essere arrivato in Siria due anni fa insieme al figlio, la moglie e i nipoti.

    Nelle immagini e nel video di propaganda dello Stato Islamico, l’anziano viene ripreso con un kalashnikov in spalla e su un pick-up mentre maneggia una mitragliatrice.

    Muhammed Amin spiega di aver preso parte al classico addestramento dell’Isis nonostante la sua età, il più anziano dei jihadisti era un imam in Cina dove racconta di essere stato perseguitato e di aver subito oppressioni insieme alla minoranza musulmana presente nella regione dello Xinjiang. Alla fine del filmato propagandistico, da Muhammed Amin, la scena si sposta in una scuola ed è un bambino a minacciare il paese d’origine dell’anziano combattente, la Cina.

    233

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN IsisJihad IslamicaMondoNews MondoTerrorismoTerrorismo Islamico

    Referendum costituzionale 2016

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI