Migranti, la foto shock del neonato morto in mare

Migranti, la foto shock del neonato morto in mare

L'immagine pubblicata da un'organizzazione umanitaria tedesca come monito all'Europa

da in Bambini, Immigrazione, Mondo, News Mondo, Profughi
Ultimo aggiornamento:
    Migranti, la foto shock del neonato morto in mare

    Una foto per scuotere le coscienze dei potenti dell’Europa. L’organizzazione umanitaria tedesca, Sea Watch ha pubblicato l’immagine di un neonato morto in una delle innumerevoli tragedie del Mediterraneo. Il bimbo di neanche un anno è in braccio a un soccorritore a bordo di una nave di emergenza tra le coste della Libia e dell’Italia.


    L’immagine shock è indirizzata all’Unione Europea, una straziante richiesta di aiuto, la stessa che era esplosa dopo la pubblicazione della foto del piccolo Aylan lo scorso anno.
    L’uomo che ha soccorso il piccolo ha detto che il bambino gli “sembrava una bambola con le braccia tese”, quando ha raccolto il suo corpicino, l’uomo ha raccontato: “Ho cominciato a cantare per trovare conforto e dare un senso a questo incomprensibile e straziante momento”.

    Il team di Sea Watch ha spiegato di aver deciso, all’unanimità di pubblicare la fotografia shock: “Se non vogliamo vedere tali immagini dobbiamo smettere di far sì che tutto questo accada” ha spiegato l’organizzazione.

    336

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN BambiniImmigrazioneMondoNews MondoProfughi
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI