Oregon, affidano il figlio alla babysitter e lo ritrovano con un livido a forma di mano

Oregon, affidano il figlio alla babysitter e lo ritrovano con un livido a forma di mano

I due genitori postano la foto del piccolo sui social

da in Mondo, Violenza sui minori
    Oregon, affidano il figlio alla babysitter e lo ritrovano con un livido a forma di mano

    Foto Facebook

    Una coppia dell’Oregon lascia il figlio di un anno alla babysitter e al ritorno ritrova il piccolo ricoperto da un livido sull’occhio. I fatti risalgono allo scorso marzo, Joshua Marbury e Alicia Quinney avevano affidato il figlio Jacob alla babysitter, una volta rientrati a casa hanno trovato il piccolo in lacrime con al fianco la bambinaia dormiente.

    Il livido che Jacob aveva sull’occhio era a forma di mano ed è stato causato da un forte schiaffo della babysitter. Inizialmente la mamma del piccolo ha pensato che quella sull’occhio di Jacob fosse una macchia, ma quando si è resa conto della verità, è corsa a denunciare la bambinaia.
    Alicia e Joshua hanno deciso di condividere sui social la foto del viso di Jacob ricoperto dal grosso livido.

    L’immagine è stata molto condivisa, i due genitori sono stati spinti a mostrare il figlio a causa della ‘pigrizia’ della giustizia che ha ritirato le accuse contro la babysitter. Il padre di Jacob ha raccontato che nonostante la confessione della babysitter, contro di lei non vi è stata alcuna procedura perché Jacob non può raccontare di aver subito violenza né il piccolo avrebbe mostrato sofferenza.
    Dopo la condivisione il vice procuratore distrettuale di Washington County, Dustin Staten, ha annunciato che si interesserà alla vicenda per fare chiarezza.

    318

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN MondoViolenza sui minori
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI