Canada, evacuata un’intera città a causa di un enorme incendio

Canada, evacuata un’intera città a causa di un enorme incendio

Il premier canadese Justin Trudeau: 'Restate al sicuro'

da in Canada, Mondo

    Evacuata un’intera città in Canada a Fort McMurray nella provincia dell’Alberta dove è scoppiato un enorme incendio boschivo. Sono 70 mila gli abitanti costretti ad allontanarsi dalla città. L’incendio è scoppiato domenica sera ma la situazione è degenerata a causa dei forti venti e delle temperature alte e così, intorno alle 18.20 (ora locale) di martedì è iniziata l’evacuazione dei cittadini. Le autorità hanno dato l’ordine agli abitanti di allontanarsi “con calma e seguendo le indicazioni delle forze dell’ordine”. Il premier dell’Alberta, Rachel Notley ha dichiarato: “È una situazione spaventosa” e ha aggiunto: “Siamo totalmente concentrati ad assicurare la sicurezza della popolazione e a portarla via dalla città”.

    L’unica autostrada che collega la città con il sud della provincia di Alberta, la numero 63, è stata interrotta a causa delle fiamme, per cui la via di evacuazione per i residenti è quella che va in direzione nord. Un enorme incendio che sta bruciando i boschi che la circondano, su un’area di 26 chilometri quadrati.

    Diverse case e alcune abitazioni mobili sono state distrutte dal fuoco, ma le autorità riferiscono che al momento non si hanno notizie di vittime. “I miei pensieri sono con le persone colpite dall’incendio a Fort McMurray”, ha scritto su Twitter il premier canadese Justin Trudeau, aggiungendo l’invito di “restare al sicuro e ricordarsi di eseguire gli ordini di evacuazione”.


    320

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN CanadaMondo
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI