Francia, dentista degli orrori condannato a 8 anni di carcere

Francia, dentista degli orrori condannato a 8 anni di carcere

Jacob van Nierop 'provava piacere' nel torturare i suoi pazienti

da in Dentisti, Francia, Giustizia, Mondo, Processi
    Francia, dentista degli orrori condannato a 8 anni di carcere

    Lo hanno definito il “dentista degli orrori” perché Jacob van Nierop provava piacere nel dolore dei suoi pazienti a cui spesso praticava “inutili” procedure che avevano effetti dannosi sui malcapitati. Il tribunale di Nevers, nella Francia centrale, ha condannato il dentista a 8 anni di reclusione per aver mutilato la bocca a 120 pazienti.

    Le vittime di Jacob van Nierop, olandese di 51 anni, hanno avuto giustizia. Ascoltati in aula, i pazienti hanno raccontato di come, dopo averli anestetizzati, il dentista si accanisse su di loro con effetti devastanti: mandibole fratturate, setticemie e ascessi. Jacob van Nierop era stato arrestato nel 2013 ed era fuggito in Canada dove era stato nuovamente catturato, in sede giudiziaria, l’ex dentista ha ammesso le sue colpe.

    Secondo il Pubblico Ministero, van Nierop torturava i suoi pazienti e “ne traeva piacere”, ma non solo, truffava le assicurazioni dei malcapitati con interventi inutili.

    203

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN DentistiFranciaGiustiziaMondoProcessi
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI