Migranti, la Norvegia offre 1000 euro ai profughi che vanno via dal Paese

Migranti, la Norvegia offre 1000 euro ai profughi che vanno via dal Paese

Il Ministro per l'integrazione: 'Mantenere i rifugiati nei centri d’asilo è molto costoso'

    Migranti, la Norvegia offre 1000 euro ai profughi che vanno via dal Paese

    La Norvegia offre 10 mila corone, ovvero 1.000 euro, ai migranti che lasceranno volontariamente il Paese. “Abbiamo bisogno di convincere più migranti possibile a tornare a casa volontariamente, dandogli dei soldi in cambio della partenza. Questo ci farà risparmiare un sacco di soldi perché mantenere i rifugiati nei centri d’asilo è molto costoso” ha spiegato il Ministro per l’Integrazione Sylvi Listhaug.

    Il governo di Oslo ha previsto anche un trattamento speciale per i primi 500 migranti che faranno richiesta di andar via ai quali verranno offerti ben 1.000 euro in più. Il bonus sarà erogato a partire dal prossimo lunedì e per sei settimane. La proposta della Norvegia è indirizzata in particolar modo a quei migranti che non hanno diritto all’asilo e che vivono nel Paese in maniera illegale.

    205

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN ImmigrazioneImmigrazione clandestinaMondoProfughi
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI