Selfie col dirottatore dell’aereo egiziano: è polemica

Selfie col dirottatore dell’aereo egiziano: è polemica

'Non avevo nulla da perdere', ha dichiarato l'impavido inglese

da in Egitto, Mondo, Sequestri di persona
Ultimo aggiornamento:
    Selfie col dirottatore dell’aereo egiziano: è polemica

    Dopo che è stato appurato che il dirottatore dell’aereo della compagnia Egyptair, partito da Alessandria d’Egitto e diretto al Cairo, era tutt’altro che un terrorista, qualcuno ha pensato di rendere questa storia ancora più grottesca: Ben Innes, inglese di Leeds, uno dei passeggeri stranieri tenuti ieri in ostaggio sul velivolo, ha scattato un selfie col ‘dirottatore’.

    ‘E’ il miglior selfie mai visto’, ha dichiarato entusiasta il passeggero inglese, che non ha avuto alcuna remora a domandare al dirottatore, Seif Eddin Mustafa, quella che potremmo definire una ‘foto ricordo’, di una giornata tutt’altro che da ricordare.

    Così oggi, il volto sorridente di Innes al fianco di un uomo armato di esplosivo (soltanto in seguito si sarebbe scoperto che era falsa) campeggia sui giornali britannici e sta letteralmente invadendo i social network: la polemica è dentro e fuori dal web.

    Ma l’impavido inglese, dinanzi alla diffusa disapprovazione della gente, non si è mostrato per nulla pentito, e ai giornalisti del Sun, che l’hanno intervistato come se fosse il pioniere dell’ultima frontiera del selfie, ha dichiarato: ‘Non sono sicuro del perché lo abbia fatto, ma credo di aver voluto dare un calcio alla prudenza, nel tentativo di restare positivo di fronte alle avversità’ e ha aggiunto: ‘Ho immaginato che se quella bomba fosse stata vera, non avrei avuto scampo comunque, così ho colto l’occasione per avvicinarlo’.

    390

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN EgittoMondoSequestri di persona Ultimo aggiornamento: Mercoledì 30/03/2016 12:26
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI