Attentato di Bruxelles: le reazioni della gente e gli omaggi alle vittime

Attentato di Bruxelles: le reazioni della gente e gli omaggi alle vittime

Il mondo si schiera contro il terrorismo

da in Belgio, Isis, Mondo, Parigi, Terrorismo, Terrorismo Islamico
Ultimo aggiornamento:

    Dopo l’attentato del 22 marzo a Bruxelles, in cui alcune esplosioni hanno colpito l’aeroporto e la metropolitana, provocando diversi morti e feriti, il Paese è stretto nella morsa del terrore e del dolore. Il Governo ha elevato lo stato d’allerta a livello 4, il più alto, e mentre la città è sotto stretto controllo delle Forze dell’Ordine, i cittadini del resto del mondo stanno mostrando tutta la propria solidarietà e il proprio cordoglio alle vittime dell’ennesimo attentato dell’Isis.

    Già ieri i social network, soprattutto Twitter era stato invaso da vignette, in particolare di Tintin, il personaggio simbolo del fumetto belga, e disegni inerenti alla strage appena compiutasi. Poi hanno iniziato a comparire foto di strade sommerse da mazzi di fiori, candele accese, infine, i palazzi e gli edifici simbolo delle varie città nel mondo si sono vestite dei colori della bandiera belga. Non mancano nemmeno le manifestazioni di piazza, con gente che silenziosamente esprime tutta la propria solidarietà.

    Sulle strade di Manhattan si sono accese decine di candele, qualcuno ha espresso il proprio pensiero direttamente sull’asfalto con una scritta, mentre una fila ininterrotta di persone continua a portare fiori, e omaggi per le vittime di Bruxelles.

    Anche Berlino ha risposto illuminando con i colori della bandiera belga la Porta di Brandeburgo, così come Roma ha acceso la Fontana di Trevi e Parigi la Tour Eiffel.

    E proprio a proposito di Parigi, chi meglio di lei, dopo l’attentato dello scorso novembre, può comprendere il dolore e la paura che in queste ore stanno affliggendo i cittadini di Bruxelles. Il vignettista Plantu, per rendere il suo personale omaggio a Bruxelles, ha realizzato una vignetta, pubblicata dal quotidiano francese Le Monde sul suo profilo Twitter, che ritrae un Asterix tutto dipinto coi colori della bandiera belga.

    Un utente di Bristol ha pubblicato una foto su Twitter, in cui si ritrae una via piena di fiori per Bruxelles, con un messaggio semplice ma esaustivo: ‘L’Inghilterra condivide il tuo dolore’. E poi spuntano foto di cartelli che riportano parole di conforto: ‘I Francesi sono dalla parte di Bruxelles’.

    Infine, anche il primo ministro danese, Lars Lokke Rasmussen, ha portato il proprio personale omaggio floreale dinanzi all’Ambasciata belga.

    534

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN BelgioIsisMondoParigiTerrorismoTerrorismo Islamico Ultimo aggiornamento: Mercoledì 23/03/2016 13:07
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI