Ragazza sfigurata con l’acido dall’ex in Germania mostra coraggiosamente il suo volto

Ragazza sfigurata con l’acido dall’ex in Germania mostra coraggiosamente il suo volto

Il coraggio di una giovane sfigurata dall'ex

    Il suo ex non si rassegnava alla fine della loro relazione e l’ha sfregiata gettandole sul viso dell’acido che l’ha ustionata facendole perdere la vista dall’occhio sinistro. Non è successo in India, dove questo tipo di aggressioni sono – purtroppo – all’ordine del giorno, ma in Europa, in Germania, ad Hannover.

    Questa tragica vicenda ci riporta alla memoria la storia di Lucia Annibali, anche lei donna coraggiosa che non si è nascosta dopo essere stata aggredita e sfigurata, ma che è diventata una eroina, simbolo di rinascita orgogliosa, simbolo della lotta delle donne contro la violenza di genere.

    Così Vanessa M. (27anni), la giovane sfregiata dall’ex in Germania ha mostrato il suo volto rovinato dopo l’aggressione con l’acido subita dall’ex fidanzato Daniel, che si trova in galera e sarà processato per aggressione aggravata, anche se le autorità locali stanno valutando l’ipotesi di modificare l’accusa in tentato omicidio. Lei, dopo 12 giorni di coma, si è risvegliata e sta imparando giorno dopo giorno a convivere con le sue cicatrici.

    Ha perso quasi completamente la vista dall’occhio sinistro e non sente più dall’orecchio colpito dall’acido.

    Dall’ospedale di Hannover in cui è ricoverata, ha fatto sapere di volere combattere, anche se è ancora terrorizzata per quello che può succederle: ”Non voglio nascondermi anche se lui adesso è in carcere, ho paura che entri nella mia stanza ancora”.

    295

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AggressioniGermaniaMondoViolenza sulle donne
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI