Regno Unito: in arrivo la sterlina di plastica, addio filigrana

Regno Unito: in arrivo la sterlina di plastica, addio filigrana

Finisce così una tradizione durata 322 anni

da in Mondo, Regno Unito
Ultimo aggiornamento:
    Regno Unito: in arrivo la sterlina di plastica, addio filigrana

    Il Regno Unito ha preso una decisione storica: presto il popolo inglese dovrà dire addio alla tradizionale sterlina in filigrana, per dare il benvenuto a una nuova sterlina di plastica. La produzione prenderà il via con la banconota da 5 pounds, sulla quale è stampata l’immagine di Wiston Churchill e con quella da 10 punds, che riporta il volto della celebre scrittrice britannica Jane Austen. Il materiale utilizzato per la produzione del nuovo denaro è uno speciale foglio sottile e flessibile di polipropilene.

    Si è scelto il polipropilene perché è in grado di garantire una lunga durata (fino a due volte e mezzo di più rispetto a quelle di carta), una maggior resistenza (non si rovinano nemmeno in lavatrice), ma, principalmente rende quasi impossibile la contraffazione della nuova banconota. Rischio quasi azzerato anche grazie a una piccola finestrella trasparente, nella quale è concentrata un altissimo livello di tecnologia, made in Italy.

    Tutto opera di un’azienda leader nel mondo per le macchine da stampa, la Cerutti Packaging Equipment, appartenente al gruppo Officine Meccaniche Cerutti. Alla loro competenza e professionalità è stata affidata la fase intermedia di stampa dei colori, che viene effettuata con l’utilizzo di inchiostri molto sofisticati, e di realizzazione della finestrella anti-contraffazione, al cui interno vengono inseriti sistemi di sicurezza all’avanguardia.

    Ora, al Regno Unito non rimane che attendere l’ok da parte della Bank of England, solo allora potrà iniziare la distribuzione della nuova banconota di plastica e, poco alla volta, a ritirare quelle vecchie. Con l’introduzione della nuova moneta, il Regno Unito mette ufficialmente fine a una tradizione durata 322 anni.

    330

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN MondoRegno Unito
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI