NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Bambole magiche, la versione benevola di Chuky impazza in Thailandia

Bambole magiche, la versione benevola di Chuky impazza in Thailandia

Boom di vendite per i giocattoli 'dotati di poteri soprannaturali'

da in Asia, Giocattoli, Mondo
Ultimo aggiornamento:
    Bambole magiche, la versione benevola di Chuky impazza in Thailandia

    Chi crede nella magia e nella superstizione avrà un argomento in più di cui parlare: le child’s angels, ossia le bambole magiche che fanno parte della tradizione e che stanno stanno impazzando di nuovo in Thailandia, tanto che la gente è disposta a pagare il loro biglietto aereo pur di portarsele a bordo come fossero bimbi veri. Ma perché queste bambole a grandezza naturale stanno riscuotendo un così ampio successo?

    Secondo coloro che adorano questi tipi di giocattoli, le bambole magiche (Look thep, li chiamano i thailandesi) hanno dei veri e propri poteri magici, ovvero contengono uno “spirito vivo” che porta fortuna e pace spirituale, una sorta di versione volta al bene di Chuky, la famosa e cattivissima bambola assassina del film horror anni ’80. Se ti prendi cura della bambola, in buona sostanza, lei ti ricambia con favori come la realizzazione di un desiderio, una vincita o un incontro fortunato.

    Bambole Look Thep

    Gli angeli dei bambini possono costare anche migliaia di dollari perché possono essere realizzate con i materiali più preziosi. Alcuni esemplari sono speciali perché contengono addirittura delle reliquie, perché sono rivestite con sottili foglie d’oro. Alcuni eseguono sui bambolotti dei tatuaggi con frasi simboliche, o spalmano su di essi le ceneri post cremazione di parenti o mistici.

    bambola magica thai

    Queste bambole, dunque, non sono solo destinate a un pubblico di minori, anzi, sono sempre di più gli adulti che se le portano in giro anche quando vanno a mangiare al ristorante. Se il clero ufficiale rimane al momento solo un po’ infastidito dalla pratica, chi è davvero preoccupato è il capo della polizia, che ammette l’utilizzo delle bambole magiche da parte dei trafficanti di droghe.

    401

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AsiaGiocattoliMondo
    PIÙ POPOLARI