Sesso come moneta: in Olanda vale anche per la scuola guida

Sesso come moneta: in Olanda vale anche per la scuola guida

Numerose le polemiche nel Paese dove tutto è possibile.

da in Mondo, Olanda
Ultimo aggiornamento:
    Sesso come moneta: in Olanda vale anche per la scuola guida

    L’Olanda, il Paese dei balocchi per antonomasia, ancora una volta fa parlare di sé con una “trovata” alquanto singolare: gli istruttori di scuola guida sono da ora legamente autorizzati a offrire lezioni in cambio di sesso agli allievi maggiorenni. La nuova legge si chiama “Ride for a Ride” e, come possiamo ben immaginare, ha scatenato non poche polemiche nonostante il Governo olandese abbia già provveduto a chiarire che gli allievi non potranno offrire agli istruttori sesso in cambio di lezioni gratis, il contrario insomma.

    Questa proposta nasce da un punto comune, ovvero la prostituzione legale nel Paese: infatti stiamo parlando di scambio di prestazioni, una pratica assolutamente legale. Fra i contrari alla legge il cristiano conservatore Gert-Jan Segers, che ha chiesto di rendere illegale questo tipo di “moneta”, dichiarando che gli studenti potrebbero non possedere licenza per l’esercizio della prostituzione e non sarebbero in grado di dichiarare le prestazioni ai fini fiscali.

    Secondo il ministro dei trasporti Melanie Schultz van Haegen e quello della giustizia Ard van der Steur non c’è proprio nulla di male, anzi: “Non si tratta di offrire attività sessuali dietro compenso, ma a chi offre una lezione di guida”, hanno commentato.

    237

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN MondoOlanda

    Referendum costituzionale 2016

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI