NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Negli Stati Uniti l’Ovetto Kinder è vietato, ma le armi no

Negli Stati Uniti l’Ovetto Kinder è vietato, ma le armi no

Un paradosso tutto made in Usa

    Negli Stati Uniti l’Ovetto Kinder è vietato, ma le armi no

    Negli Stati Uniti l’Ovetto Kinder è vietato fin dal 1997 per via della sorpresina che vi si trova all’interno, che essendo molto piccola è considerata pericolosa per i bambini, che potrebbero inavvertitamente ingerirla. La notizia è però tornata di attualità dopo i casi di violenza a mano armata accaduti negli States, che hanno fatto aumentare il dibattito sul possesso delle armi.

    Come accennato in precedenza, le uova Kinder vennero proibite in Usa dal 1997, quando la la commissione federale per la sicurezza dei prodotti alimentari (Consumer Product Safety Commission) dispose il sequestro di 15mila ovetti considerati pericolosi. A quei tempi la Ferrero non fece opposizione alla decisione delle autorità, anche se ricordò che il suo prodotto era già da anni distribuito legalmente in 90 paesi, con la dicitura ”per i bimbi dai tre anni in su”. In Italia, ad esempio, le sorpresine sono inserite in appositecapsule a prova di bambino.

    E’ vero che in giro per il mondo ci sono leggi assurde che proibiscono le cose più bizzarre, ma in questo caso in molti chiedono di riflettere sull’evidente paradosso americano secondo cui le uova di cioccolato e i giocattoli sono banditi mentre le armi che seminano morte e distruzione sono e restano alla portata di chiunque.

    LEGGI ANCHE SPARATORIE SEMPRE PIU’ FREQUENTI IN USA, I NUMERI DELLE STRAGI

    279

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Gente stranaGiocattoliMondoStati Uniti d'America
    PIÙ POPOLARI