Putin immortale? Il web scava nella sua memoria e trova le prove

Putin immortale? Il web scava nella sua memoria e trova le prove

C'è chi l'ha associato a Vlad Tepes

da in Mondo, Russia, Vladimir Putin
Ultimo aggiornamento:
    Putin immortale? Il web scava nella sua memoria e trova le prove

    Sul Premier di Russia se ne sono sentite dire di tutti i colori, del resto ogni sua parola, decisione, ma anche ogni suo silenzio è capace di fare notizia. Tuttavia la dichiarazione che sta circolando in queste ore ha davvero dell’incredibile: c’è chi sostiene che Putin sia immortale. E bisogna ammettere che pur essendo scettici, dopo aver osservato la foto qui sopra, qualche brivido lungo la schiena si sente…

    Scavando nei meandri della rete, è stato possibile realizzare questa inquietante sequenza di volti, che innegabilmente sembrano appartenere al solo premier russo.

    La domanda del momento è dunque: Putin è davvero immortale?

    I volti riportati nell’immagine ritraggono un soldato russo del 1920 e uno del 1941: accostandole al viso di Putin sono spaventosamente somiglianti, stessi occhi, stesso naso, stessa bocca e persino stessa espressione.

    I cospirazionisti (in preda al delirio) sostengono, senza alcuna remora, che Putin sia immortale, sarebbe una sorta di viaggiatore nel tempo, che da diversi secoli è sulla terra, per proteggere la madrepatria.

    Secondo quanto riportato da Disclose.tv, i sostenitori di questa teoria vanno raccontando che il premier russo è una specie di creatura implacabile ed invincibile, che risiede nel nostro pianeta da tempo incalcolabile.

    Qualcuno l’ha addirittura associato a Vlad Tepes, il principe rumeno meglio conosciuto come il Conte Dracula.

    In realtà, ovviamente, l’immagine ritrae tre persone ben distinte: il primo soldato dovrebbe ragionevolmente essere un sergente maggiore dell’artiglieria, ancora non identificato; il secondo è un celebre eroe di guerra russo, Zinovii Kolobanov, che durante la seconda guerra mondiale distrusse 43 carri tedeschi, i primi 22 in soli 60 minuti.

    E il terzo è ovviamente lo zar di Russia, anche se la foto non è attualissima, risale infatti al 2005.

    335

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN MondoRussiaVladimir Putin

    Referendum costituzionale 2016

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI