10 allenamenti militari incredibili ma veri

Credi di essere un tipo coraggioso, pronto a tutto? Scopri i dieci addestramenti militari più spaventosi e duri del mondo. Siamo certi che alla fine rivedrai la tua idea di coraggio....

da , il

    I militari devono essere in grado di affrontare situazioni spaventose e disperate, senza mai perdere la concentrazione, ma soprattutto con una buona dose di coraggio. Per questo subiscono addestramenti estremamente pesanti, tuttavia alcuni di questi rasentano l’incredibile. Sei pronto a scoprire gli allenamenti militari più duri e folli che il nostro pianeta conosca?

    Passarsi come patata bollente…una granata vera

    Partiamo da un terribile addestramento che devono sopportare i militari dell’Esercito Cinese. Avete presente il gioco della patata bollente, che si fa da ragazzi passandosi una palla velocemente, senza tenerla per più di pochi secondi tra le mani? Ecco, ai militari cinesi non viene data una palla, bensì una vera bomba, pronta a esplodere! L’ultimo del giro, dovrà lanciarla lontano dal gruppo, per evitare che esploda addosso a qualcuno. Non osiamo immaginare cosa potrebbe succedere se qualcuno, dovesse muoversi troppo lentamente…

    Subire colpi veri di pistola al petto

    In Russia, invece, i militari vengono preparati all’eventualità di essere colpiti in guerra da un’arma da fuoco, con uno speciale addestramento: nel corso di un’esercitazione, i militari sparano a dei bersagli, ma uno di loro verrà colpito al petto. Ovviamente sono tutti muniti di giubbotto antiproiettili, ma lo scopo è fare in modo che ogni militare sia pronto a ripartire all’attacco, subito dopo aver subito un colpo diretto.

    Saltare attraverso cerchi di fuoco

    Tornando in Cina, dove si svolgono gli allenamenti militari più duri del pianeta, scopriamo un’altra esercitazione folle: i soldati devono saltare attraverso cerchi infuocati, esattamente come fanno i leoni del circo. Ma ci sono delle sostanziali differenze: per i leoni il fuoco è poco intorno al cerchio e loro sono decisamente più veloci degli umani, mentre nell’addestramento cinese il fuoco è davvero invadente! Lo scopo è far vivere al soldato intense scariche di adrenalina, come se fosse in guerra.

    Simulare l’annegamento

    I Navy Seals sono un corpo speciale dell’esercito degli Stati Uniti, che affronta allenamenti ai limiti del credibile, affinché sia sempre in grado di affrontare qualsiasi situazione, anche la peggiore. Uno dei loro addestramenti più folli prevede che i militari vengano gettati in piscina con le mani legate dietro la schiena. Devono nell’ordine: raggiungere il fondo e risalire per venti volte, galleggiare per cinque minuti, fare più volte da cima a fondo della piscina senza mai toccare la parete. Nel mentre, a un certo punto, un loro superiore li spingerà a fondo per simulare l’annegamento.

    Rompere lastre di cemento con la testa

    Un’altro addestramento cinese prevede che i soldati, presa la rincorsa, si schiantino letteralmente contro delle tavolette di cemento con la testa. Le lastre non hanno lo spessore di una vera parete, pertanto se lo scopo è renderli in grado di sfondare i muri con la testa, questo allenamento è del tutto inutile.

    Bere sangue di cobra

    Un allenamento davvero al limite, a cui vengono sottoposti i Marines, è quello che prevede l’uccisione di una cobra e la bevuta del suo sangue. Devono imparare a sopravvivere in tutte le condizioni, per questo affrontano anche un animale pericoloso come il cobra. Il suo sangue peraltro, è ricco di nutrienti e consente di sopperire temporaneamente alla sete e alla fame. Ovviamente il sangue non è velenoso, il veleno si forma infatti, nelle ghiandole poste vicino ai denti.

    Camminare in equilibrio sotto una scarica di pallottole

    In questo caso non parliamo di un addestramento, bensì del test d’ingresso per entrare nei Berretti Rossi, una squadra militare speciale della Bielorussia. In questo caso gli aspiranti soldati devono attraversare un durissimo percorso di guerra composto da una corsa di 10 km, una lotta corpo a corpo, la scalata di un palazzo e dulcis in fundo, una camminata in equilibrio in una pioggia di pallottole sferrate da militari armati.

    Salto da un grattacielo per entrare in una finestra

    In Israele, è capitato spesso che i terroristi prendessero ostaggi nei piani alti dei grattacieli, per questo è stata studiata una speciale esercitazione: i militari devono imparare a calarsi velocemente da un grattacielo ed entrare a sorpresa in una finestra, per poter colpire l’eventuale terrorista.

    Strisciare in mutande su un letto di rocce e coralli

    I Marines a Taiwan devono subire un addestramento particolarmente doloroso: in pratica devono spogliarsi e in mutande devono strisciare come dei serpenti lungo un percorso ricoperto da coralli e rocce, materiali particolarmente taglienti. Il percorso ha una lunghezza totale di 50 metri.

    Andare a cavallo tra i fumogeni

    L’addestramento della guardia reale Olandese prevede che i soldati cavalchino un cavallo nella nebbia provocata dai fumogeni. I cavalli non vedendo più nulla entrano in uno stato di panico e agitandosi violentemente, rendono la vita molto difficile a chi li sta cavalcando. I militari hanno l’obiettivo di resistere in sella il più a lungo possibile.