Troppo bella per essere un ingegnere: la campagna contro lo stereotipo diventa virale

Troppo bella per essere un ingegnere: la campagna contro lo stereotipo diventa virale
da in Diritti, Internet, Mondo, Twitter
Ultimo aggiornamento:

    Gli stereotipi sulle donne sono duri a morire anche nel 2015. Quando OneLogin, compagnia hitech di San Francisco, ha fatto posare una sua dipendente per una campagna pubblicitaria di reclutamento, sul web si è scatenata una polemica: in molti hanno creduto che Isis Wenger, questo il suo nome, fosse troppo bella per essere un ingegnere e hanno accusato la compagnia di aver usato una modella. Peccato che Isis sia davvero un’ingegnera che lavora per la società californiana come programmatrice. Così, la giovane ha lanciato una “contro-campagna” pubblicando sul suo blog un post in cui prendeva di mira lo stereotipo delle donne troppo belle per essere intelligenti e ha domandato, con molta ironia “come dovrebbe essere un ingegnere?” con l’hastag #IlookLikeAnEngineer. In poco tempo, centinaia di colleghe hanno postato le loro foto: la campagna è arrivata fino al Mit, il celebre centro di ricerca, che ha postato le immagini delle sue ricercatrici, così come altre grandi aziende hitech. L’ennesimo stereotipo che cade a suon di verità.

    176

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN DirittiInternetMondoTwitter Ultimo aggiornamento: Mercoledì 30/03/2016 09:21
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI