Charlotte è diventata un vampiro, colpa del dentista

Charlotte è diventata un vampiro, colpa del dentista
da in Dentisti, Malasanità, Medicina, Mondo
Ultimo aggiornamento:
    Charlotte è diventata un vampiro, colpa del dentista

    Charlotte Bateman è una donna che vive in Gran Bretagna, originaria di Collington in Herefordshire, che sostiene di aver subito una trasformazione che l’ha fatta diventare ”come un vampiro”, a causa di una patologia non identificata in tempo da parte del dentista che l’aveva in cura. Per questo la 49enne britannica ha deciso di portare coloro che ritiene i responsabili davanti a un giudice. Ed è stata risarcita.

    A Charlotte Bateman solo nel 2011 è stata diagnosticata una grave malattia parodontale, con conseguente perdita di massa ossea in alcuni suoi denti che ha portato alla formazione di ”quelle orribili zanne”, come le ha chiamate lei stessa.

    La signora Charlotte ha ricevuto dunque £25.000 (qualcosa come più di 35mila euro) a titolo di risarcimento per pagare le cure correttive. Grazie alla somma ricevuta dopo essersi rivolta alla Dental Law Partnership, associazione che tutela le vittime di mala sanità in campo dentale, ora la donna potrà curarsi i denti in maniera definitiva, e riprendere in mano la sua vita.

    La donna, infatti, era sprofondata nel disagio e non voleva farsi vedere dagli amici e nemmeno dai vicini ”Ero così imbarazzata. Non volevo più essere vista in pubblico.

    Ho cominciato ad evitare ogni situazione sociale. Ho sopportato il dolore e il disagio, per non parlare del fatto che ho perso totalmente fiducia in me stessa. Non vedo l’ora di avere un trattamento di recupero e, infine, di tornare a tenere alta la mia testa”, ha raccontato in una recente intervista.

    291

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN DentistiMalasanitàMedicinaMondo

    Referendum costituzionale 2016

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI