I medici la curano per allergia, invece aveva un cancro

I medici la curano per allergia, invece aveva un cancro
da in Allergia, Chirurgia, Influenza, Malattie, Medicina, Mondo, Tumore
Ultimo aggiornamento:
    I medici la curano per allergia, invece aveva un cancro

    Il suo medico di famiglia l’aveva rassicurata, l’epistassi di cui soffriva aveva natura allergica, quindi ha proseguito la terapia prescritta per risolvere il suo semplice raffreddore da fieno. Ma la signora Jannine McHaffie non aveva una rinite, bensì un tumore. In seguito alla sbagliata diagnosi da parte dei medici, la 25enne ha subito un intervento chirurgico molto invasivo per far asportare un carcinoma cistico alle adenoidi, una sorta di cancro delle ghiandole salivari.

    Jannine McHaffie si è accorta che qualcosa non andava nel settembre 2014, quando nel suo naso, e precisamente nella narice destra, ha notato una formazione grande come una fragola, che le impediva di respirare correttamente. Dopo un esame accurato, altri medici le hanno purtroppo confermato quello che stava cominciando a temere, e cioè che era stata colpita da un cancro. L’allergia non era la causa dei suoi disturbi.

    La ragazza originaria di Chelmsford, una contea dell’Essex in Inghilterra, si è dunque sottoposta a operazione per rimuovere i denti superiori, palato osseo, la mascella destra e gli zigomi. Le parti del viso asportate sono state ricostruite con un osso (il perone) dalla gamba destra.

    L’intervento delicato è durato circa 13 ore, ed è perfettamente riuscito. La giovane donna si è già sottoposta nuovamente ad altri interventi di assestamento, e dovrà affrontare una lunga riabilitazione. (Foto da Facebook)

    258

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AllergiaChirurgiaInfluenzaMalattieMedicinaMondoTumore
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI