Festeggia i 10 anni regalando Lego ai bambini malati di cancro

Festeggia i 10 anni regalando Lego ai bambini malati di cancro
da in Bambini, Beneficenza, Buone notizie, Lego, Leucemia, Malattie dei bambini, Mondo, Salute Bambini, Tumore
Ultimo aggiornamento:
    Festeggia i 10 anni regalando Lego ai bambini malati di cancro

    Abby Grubbs aveva appena finito un trattamento due anni e mezzo per curare la leucemia quando i suoi genitori le hanno suggerito di organizzare una bella festa per il suo 10° compleanno. Ma la giovanissima sopravvissuta al cancro non ha voluto nessun regalo per sé. Ha raccolto tutti i doni ricevuti e li ha consegnati ad altri bambini che ancora soffrono per la malattia e subiscono i trattamenti dolorosi che anche lei ha imparato a conoscere fin troppo bene. Le sue parole sono state: ”Voglio contribuire ad incoraggiare gli altri bambini, e voglio raccogliere regali per loro”.

    Sherry Grubbs, la mamma di Abby, ha raccontato che sebbene sia un piccolo dono, per i bambini che devono sottostare a procedure mediche difficili, può rappresentare un grande sollievo. Giocare con i mattoncini non richiede troppa energia, ma allo stesso tempo i bambini sono occupati a pensare ad altro che non sia dover attendere l’anestesista o pensare al prelievo del sangue. E così, questa alunna di quarta elementare ha distribuito confezioni di LEGO ai pazienti oncologici pediatrici ricoverati all’ospedale di Fort Wayne, in Indiana. Non solo. Abby ha anche raccolto e donato tutto ciò che ha raccolto per il suo compleanno ad altri due enti di beneficenza che aiutano i malati di cancro in età pediatrica.

    Fornire giocattoli ad altri bambini ha aiutato Abby non solo a far fronte alle difficoltà di avere lei stessa il cancro, ma anche ad accettare di avere amici che stanno combattendo la malattia, e che alcuni di loro probabilmente moriranno prima di essere diventati adulti. ”E’ molto importante, per la propria guarigione, essere in grado di portare gioia agli altri”, ha raccontato la madre di questa generosa bambina. Abby ha finito il suo ultimo trattamento lo scorso 8 aprile, poche settimane dopo era in giro per l’ospedale con un carrello pieno di LEGO da regalare ai piccoli pazienti. Così facendo è diventata una fonte di ispirazione per tutti quelli che vogliono aiutare le altre persone.

    418

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN BambiniBeneficenzaBuone notizieLegoLeucemiaMalattie dei bambiniMondoSalute BambiniTumore
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI