Un litigio tra bambini si trasforma in una tragedia

da , il

    Un litigio tra bambini si trasforma in una tragedia

    Un bambino di 7 anni in Cina è stato ricoverato dopo una lite con alcuni coetanei. Tutto è successo all’uscita di scuola. Il bimbo stava aspettando il bus, quando ha visto un coetaneo discutere con una delle sue compagne di classe. E’ iniziata una lite e il bimbo ha morso le parti intime del suo compagno attraverso i calzoncini. Una vera tragedia, perché, secondo quanto hanno riferito i medici, il bambino rischia di rimanere sterile. E’ intervenuta anche la testimonianza del padre di un alunno, per spiegare la dinamica dei fatti.

    L’uomo avrebbe raccontato che, quando è scoppiata la lite, la maestra era distratta dal suo cellulare e non si sarebbe accorta di nulla. Secondo l’opinione della scuola, invece, la maestra sarebbe stata occupata ad accompagnare i bambini alla fermata dell’autobus. L’istituto scolastico ha comunicato di aver avviato un’indagine interna. I genitori del bambino che ha aggredito l’altro hanno dichiarato di essere disponibili ad un risarcimento in denaro.