Professoressa licenziata per aver girato un film a luci rosse

da , il

    Professoressa licenziata per aver girato un film a luci rosse

    Una giovane professoressa di Česká Lípa, piccolo centro in Repubblica Ceca, è stata licenziata in seguito alle lamentele delle famiglie degli alunni giunte al preside dell’istituto scolastico. L’insegnante 35enne ha perso il lavoro perché i suoi studenti l’hanno riconosciuta come protagonista di un film a luci rosse che è stato caricato su Internet. La donna, per giustificarsi ha dichiarato di essere stata drogata.

    La prof licenziata, di cui si conosce solo il nome Lucy, sostiene però di essere stata drogata. I media locali l’hanno cercata per un’intervista, e lei ha dichiarato di essere stata drogata: ”Stavo cercando qualche lavoretto per arrotondare e ho risposto ad un annuncio per un servizio fotografico. Mi hanno drogato e poi non sono riuscita a controllarmi”. ”Sentivo che qualcosa nel mio comportamento stava cambiando, ero molto più rilassata. Non sarei stata in grado di farlo in circostanze normali”, ha raccontato. Ad ogni modo la giovane prof ha perso il lavoro come insegnante e ora si trova a dover cercare un nuovo impiego.