Sopravvive in mare aperto per 66 giorni

Sopravvive in mare aperto per 66 giorni
da in Buone notizie, Guardia Costiera, Mondo
Ultimo aggiornamento:
    Sopravvive in mare aperto per 66 giorni

    I familiari lo credevano morto, ma lui è riuscito a sopravvivere 66 giorni in mare aperto, bevendo l’acqua piovana e nutrendosi di pesce crudo. E’ quanto è capitato a Louis Jordan, 37 anni, che è scomparso dopo essere uscito con la sua barca per una battuta di pesca. Già da subito la guardia costiera aveva iniziato le ricerche, ma dell’uomo sembrava essere sparita ogni traccia. Alla fine è stato ritrovato seduto sull’imbarcazione capovolta. E’ stato avvistato da una nave tedesca nella Carolina del Nord ed è stato poi trasportato in ospedale.

    Nonostante avesse una spalla ferita e fosse disidratato, i genitori hanno assicurato che stesse bene.

    L’unica cosa che ricorda è che ad un certo punto è arrivata una tempesta e che le onde si sono infrante sul vetro della barca. L’acqua è entrata nell’imbarcazione e alla fine quest’ultima è stata travolta dalla furia del mare. L’uomo si è detto molto contento e i suoi familiari sono felici di averlo ritrovato. Per loro è stato un miracolo ritrovarlo vivo.

    212

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Buone notizieGuardia CostieraMondo

    Referendum costituzionale 2016

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI