Doveva operarsi ai reni ma è stato evirato

Doveva operarsi ai reni ma è stato evirato
da in Mondo
Ultimo aggiornamento:
    Doveva operarsi ai reni ma è stato evirato

    Costica Maroleanu, un ex soldato di 55 anni, ha subito un’amputazione al pene dovuta ad un errore medico. L’uomo doveva operarsi ai reni, ma i medici hanno riscontrato delle complicazioni, che hanno portato all’evirazione. E’ stato lo stesso uomo a raccontare che l’infermiere non aveva montato correttamente il tubicino che avrebbe dovuto aiutarlo ad urinare. Proprio per questo il suo pene si è infettato ed è diventato rosso. I medici si sono visti costretti, proprio in seguito alle complicazioni, a togliere il membro virile.

    Adesso l’ex soldato ha chiesto un risarcimento di 500.000 euro.

    Il suo stile di vita è cambiato completamente e lo sventurato paziente non ha potuto fare altro che adeguarsi a ciò che gli è successo. Lui stesso ha dichiarato di urinare come una donna, di essere devastato, per essere costretto ad urinare da un orifizio che i medici hanno creato tra l’ano e i testicoli.

    191

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Mondo
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI