Con una telecamera in camera del figlio lo spiava quando era con la fidanzata

da , il

    Con una telecamera in camera del figlio lo spiava quando era con la fidanzata

    Gran Bretagna: un uomo è stato condannato alla pena di quattro anni di reclusione per abusi sessuali alla figlia, avvenuti quando aveva dodici anni, e per aver montato in casa una telecamera con la quale spiava gli incontri amorosi del figlio 21enne insieme alla sua fidanzata. A rendersi conto della presenza in casa della videocamera è stata la figlia, che facendo zapping in tv si è ritrovata per sbaglio su un canale che stava mostrando il fratello in intimità con la sua ragazza.

    Sul computer sequestrato all’uomo c’era anche uno screenshot della fidanzata 19enne del figlio, che appariva completamente nuda.

    L’uomo di 53 anni è stato condannato a quattro anni di carcere con l’accusa di aver molestato la figlia quando era appena un’adolescente e per aver montato una telecamera nascosta nella stanza da letto del figlio per riprendere le performance sessuali dei ragazzi.