Bimbo autistico senza amici alla festa di compleanno: l’appello in rete ha funzionato

Bimbo autistico senza amici alla festa di compleanno: l’appello in rete ha funzionato
da in Buone notizie, Facebook, Internet, Mondo, Polizia, Social Network
Ultimo aggiornamento:
    Bimbo autistico senza amici alla festa di compleanno: l’appello in rete ha funzionato

    Ashlee Buratti, madre del piccolo Glenn, un bimbo autistico che vive con la sua famiglia a Osceola County, in Florida, aveva lanciato un appello su Facebook dopo che tutti e 16 i bambini che frequentano la scuola con suo figlio, hanno disertato in massa la festa di compleanno organizzata per il suo sesto anniversario. Il suo appello è stato recepito, ed ecco come è andata a finire…

    So che vi sembrerà stupido, ma ho il cuore spezzato per mio figlio. Abbiamo invitato tutta la sua classe (16 bambini) per il suo sesto compleanno. Ma non è venuto nessuno‘, aveva scritto in un pst su Facebook, Ashlee Buratti, madre del piccolo Glenn, che ha lanciato in questo modo un appello per chiedere aiuto ai suoi concittadini e salvare il compleanno del figlio autistico. ‘Quel giorno continuava a chiedermi quanto tempo mancasse all’arrivo dei suoi amici, sin da quando si è svegliato. Nessuno degli invitati ha confermato la propria presenza, ma non mi sarei mai aspettata che nessuno si sarebbe presentato‘, ha raccontato la donna.

    A rispondere alla sua richiesta sono state 15 famiglie di Osceola, e un gruppo di pompieri e agenti della Polizia locale, che si sono presentati a casa di Glenn per consegnargli dei regali e festeggiarlo come meritava. Gli agenti hanno pure sorvolato con un elicottero il giardino dove si teneva la festa. La signora Buratti ha raccontato che una donna, una sconosciuta molto generosa, ha persino regalato al figlio una bici nuova. Per la gioia del piccolo, dopo qualche giorno gli impiegati dell’Ufficio dello Sceriffo sono tornati a trovare Glenn con un veicolo SWAT e delle moto della polizia; il dipartimento dei Vigili del Fuoco ha portato un’autopompa e il bambino ha trascorso delle ore di meritata felicità. Auguri Glenn!

    433

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Buone notizieFacebookInternetMondoPoliziaSocial Network
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI