Passeggera punta da uno scorpione su un volo Alaska Airlines

da , il

    Passeggera punta da uno scorpione su un volo Alaska Airlines

    Una passeggera che si trovava a bordo di un volo di linea della Alaska Airlines è stata punta da uno scorpione, al braccio. L’aereo stava per partire da Los Angeles ed era diretto a Portland, in Oregon, ma subito dopo l’incidente si sono attivate immediatamente le procedure di assistenza e soccorso. La donna è stata poi curata da personale medico e il volo ha subito un ritardo, ma fortunatamente tutto si è risolto nel migliore dei modi.

    Brutta sorpresa, quindi, per una donna a bordo di un aereo della compagnia americana Alaska Airlines, la passeggera è stata punta al braccio da uno scorpione, ma ha saputo mantenere la calma.

    Prontamente soccorsa, la viaggiatrice non ha subito conseguenze. ‘Quella donna è stata un vero campione, si è comportata come se si trattasse di una puntura di zanzara‘ ha commentato Wayne Tinkle, coach di Oregon State, ‘Nessuno si è agitato, neanche la donna che è stata punta. Gli assistenti di volo sono stati bravissimi, come il capitano‘.

    In effetti sul volo 567 diretto da Los Angeles a Portland c’erano le squadre universitarie di basket di Oregon State e Portland, che, come gli altri passeggeri, hanno dovuto attendere il lieve ritardo dovuto all’incidente.

    Ci si chiede come abbia fatto lo scorpione a salire a bordo, probabilmente si trovava sull’aereo già da prima, imbarcato a Los Cabos, in Messico, tappa precedente dell’aereo in questione.