Come uccideresti la prof? Il compito shock dato agli alunni di una scuola media

Come uccideresti la prof? Il compito shock dato agli alunni di una scuola media
da in Mondo, Scuola, Stati Uniti d'America, Storie pazzesche
Ultimo aggiornamento:
    Come uccideresti la prof? Il compito shock dato agli alunni di una scuola media

    Come uccideresti la tua professoressa? E’ questo il tema proposto da una docente del Maryland (Stati Uniti), forse a corto di ispirazione, ai suoi alunni di una scuola media. Gli studenti sono rimasti sconvolti dall’incredibile traccia proposta in classe dalla loro prof. di inglese, e lei, in seguito alle critiche piovute da ogni dove, ha chiesto scusa spiegando di non essersi resa immediatamente conto di aver scelto un tema quanto meno inopportuno per dei – poco più che – bambini.

    La prof che ha presentato un tema da far svolgere ai suoi alunni in classe, chiedendo ai ragazzini di descrivere come avrebbero ucciso la loro insegnante, voleva evidentemente spronare i suoi alunni a eseguire una esercitazione grammaticale, ma ha scelto un argomento da sviluppare veramente criticabile. E non stupisce, quindi, la reazione dei genitori degli alunni che hanno protestato vivamente dopo essere venuti a conoscenza di quanto accaduto in classe.

    La prof ad ogni modo ha chiesto scusa e annullato la prova scritta in classe: ‘Descrivi il modo in cui uccideresti la tua insegnante, la descrizione deve includere almeno tre gerundi, tre infiniti e tre participi‘, recitava la spiegazione del tema in classe proposto dalla prof ai ragazzini di una scuola media della città di Germantown, nella contea di Montgomery.

    Una vicenda simile, ma forse ancora più scioccante, era successa anche in Italia nell’ottobre 2014.

    Due maestre della scuola elementare di Scarmagno (Torino) sono state sospese perchè indagate per maltrattamenti su minori dopo alcuni accertamenti resi possibili in seguito alle polemiche scaturite dopo che le due insegnanti avevano proposto agli alunni di una terza elementare un tema dal titolo: ‘Chi vorresti uccidere, per primo, tra tuo padre, tua madre e tuo fratello?‘.

    Da alcune intercettazioni si è potuto appurare che, all’interno dell’aula, le maestre non sembravano tenere un comportamento corretto nei confronti dei piccoli studenti. Le telecamere piazzate all’interno dei locali della scuola, dai carabinieri, hanno evidenziato altre ‘anomalie’, come oggetti lanciati verso i bambini. Le due maestre, ai bambini avrebbero detto anche le seguennti frasi-shock: ‘Prima o poi papà e mamma moriranno, fatevene una ragione, soffrirete ma poi passerà‘. E poi: ‘Cosa accade quando vostro padre si ferma lungo la strada con le prostitute‘. Inoltre, nei filmati, si vedrebbero le due insegnanti che si fanno massaggiare il collo e le spalle dagli alunni, con turni di 10 minuti per ciascuno.

    449

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN MondoScuolaStati Uniti d'AmericaStorie pazzesche

    Referendum costituzionale 2016

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI