New Jersey, neonata uccisa dalla madre in strada: le ha dato fuoco e l’ha fatta bruciare

New Jersey, neonata uccisa dalla madre in strada: le ha dato fuoco e l’ha fatta bruciare
da in Infanticidio, Mondo, Nord America, Stati Uniti d'America
Ultimo aggiornamento:
    New Jersey, neonata uccisa dalla madre in strada: le ha dato fuoco e l’ha fatta bruciare

    Una neonata è stata data alle fiamme dalla madre ventiduenne a Pemberton Township, cittadina che dista circa una cinquantina di chilometri da Philadelphia, nel New Jersey. La donna è stata accusata di aver dato alle fiamme la sua bimba in maniera del tutto volontaria. Alcuni testimoni, riferiscono delle fonti di polizia, avrebbero raccontato che la donna, prima di accendere il fuoco sul corpo della piccola, l’avrebbe cosparsa di liquido infiammabile.

    L’orrore risale a venerdì 16 gennaio durante la notte, quando una pattuglia della polizia allertata da un telefonata, è accorsa sul posto trovado la neonata che stava bruciando, nonostante respirasse ancora.

    Gli agenti hanno cercato di spegnere il fuoco e hanno segnalato il fatto all’ospedale che ha mandato un elicottero per trasportare la piccola a Philadelphia, ma le ferite che aveva subito erano troppo gravi, ed è dunque morta poche ore dopo il ricovero.

    Hyphernkemberly Dorvilier, la madre della piccola, è stata arrestata ed incriminata per omicidio di primo grado, mentre la sua cauzione è stata fissata a 500 mila dollari.

    202

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN InfanticidioMondoNord AmericaStati Uniti d'America
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI