NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Inghilterra, picchia un uomo e lo acceca senza motivo ma non va in carcere

Inghilterra, picchia un uomo e lo acceca senza motivo ma non va in carcere
    Inghilterra, picchia un uomo e lo acceca senza motivo ma non va in carcere

    Sophie Sheldon ha detto di essere ubriaca, e per questo motivo non ha capito di avere picchiato un uomo di origini algerine con così tanta ferocia, lasciandolo addirittura senza la vista da un occhio, dopo averlo colpito con una cinta. La ragazza di 20 anni si trovava insieme ad altri due ragazzi. L’aggressione è stata filmata e postata in rete.

    Durante l’interrogatorio, Sophie Sheldon è rimasta scioccata, o almeno è quello che ha ammesso subito dopo aver visto le immagini dell’aggressione alla quale anche lei aveva partecipato.

    A quel punto Sophie ha ammesso di aver bevuto troppo quella sera, e ha aggiunto che nelle immagini quasi non si riconosce. I giudici hanno deciso per lei di non farla andare in carcere, nonstante sia stato proprio il suo intervento a causare il danno gravissimo agli occhi di Bensalaman Ismail, l’uomo algerino percosso senza motivo.

    La decisione è stata presa dai giudici dopo aver saputo che la madre della ragazza ha tentato il suicidio.

    Sophie, comunque, dopo la lettura della sentenza – che ha stabilito invece il carcere per Simon Evans e Jack Garghan, i suoi ‘compagni d’avventura’ – ha postato su Facebook una sua immagine coi pollici all’insù, mostrando nessun rimorso per quanto ha commesso, e suscitando l’indignazione della pubblica opinione.

    244

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AggressioniFacebookInternetMondoSocial Network
    PIÙ POPOLARI