NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

10 Basi Militari Top Secret negli Stati Uniti

10 Basi Militari Top Secret negli Stati Uniti
da in Mondo, Nord America, Stati Uniti d'America
Ultimo aggiornamento: Martedì 18/10/2016 07:17

    Le basi militari Usa nel mondo sono tante, ne esiste un cospicuo numero anche in Italia, ma negli Stati Uniti ce ne sono alcune che sono altamente Top secret, e le cui attività all’interno non si conoscono, visto che sono spesso nascoste misteriosamente alla società civile. Da qui viene la nascita di teorie complottistiche al riguardo, non soltanto a proposito di Ufo ed extraterrestri. Facciamo un po’ di luce nel mondo delle leggende metropolitane, andando a scoprire qualcosa in più di dieci basi militari segrete americane.

    L’Area 51, Groom Lake, o ‘Nevada Test Site – 51′ è la base militare più famosa del mondo, anche se ufficialmente non esiste. Nata per gestire operazioni segrete durante la Guerra Fredda, l’Area 51 è tuttora intensamente utilizzata dalla Casa Bianca. Nel luglio 2003 il governo degli Stati Uniti ha addirittura ammesso l’esistenza della base, quando tacitamente ha fatto intendeer che l’aeronautica militare Usa ha una località operativa nei pressi del Groom Lake, ma non ha fornito ulteriori informazioni.

    Il Dugway Proving Grounds a Tooele, Utah, è una installazione in cui si testa ogni tipo di attrezzatura militare. E’ considerata la base militare in cui viene testato ciò che esce dall’Area 51. Avviata entro due mesi da Pearl Harbor, in questa base da oltre 60 anni vengono fatti esperimenti su armi di nuova generazione, aerei, fasci di particelle, armi chimiche e biologiche e molto altro.

    Nello stabilimento 42, a Palmdale, a 60 miglia dal centro di Los Angeles, si costruiscono aeromobili militari dalla tecnologia segretissima. Sviluppato su 5.800 ettari di terreo, Plant 42 è altamente schermato e nessuno può vedere cosa accade al suo interno. Si dice che tutto ciò che viene testato in volo nell’Area 51 sia costruito nello stabilimento 42.

    Il complesso militare nel monte Cheyenne, nello Stato del Colorado, spita la sede del NORAD, il Comando di Difesa Aerospaziale del Nord-America. All’interno ci si occupa di coordinare la sorveglianza di ogni aeromobile neui cieli, sia per quanto riguarda l’aviazione commerciale, che quella civile e militare. Inoltre lancia l’allerta dopo aver intercettato, o identificato o eventuale abbattuto ogni aereo o missile sconosciuto e/o potenzialmente ostile.

    Il Raven Rock Alternate Command Center, o ‘Sito R’ è una base schermata da cui la Casa Bianca potrebbe continuare a comandare le forze americane in caso di terza guerra mondiale o guerra nucleare. Come la base nel monte Cheyenne, è stata progettato per resistere e vivere al suo interno in maniera autosufficiente per 30 giorni, ad esempio dopo un attacco nucleare. Da alcuni rapporti sembra esistere una galleria di 6 miglia che collega Raven Rock a Camp David. E’ anche interessante notare che i telefoni cellulari e idispositivi GPS non funzionano nei pressi del Sito R, perchè la zona evidentemente è schermata.

    La Wright Patterson Air Force Base ospita l’Hangar 18 e si trova a poche miglia da Fairborn, Ohio. E’ una base aerea segreta, in cui viene sviluppata la ricerca della tecnologia aeronautica, e all’interno della quale sarebbero custoditi alcuni corpi e rottami di un UFO, dopo un incidente avvenuto nel 1947 (Project Blue Book). Ma probabilmente all’epoca la CIA e la Air Force ha utilizzato il fenomeno UFO per coprire gli avvistamenti degli aerei spia U2 e SR-71, che erano segretamente in fase di sviluppo da parte del governo. E’ sede anche del reparto W-PAFB, quartier generale del Project Moondust. Moondust è il programma delle analisi dei ‘frammenti spaziali extraterrestri’ del programma dell’Air Force Systems Command’s Foreign Tecnology Division. Quello che sappiamo per certo va avanti vi è la ricerca della tecnologia aeronautica.

    Fort Detrick è una base militare costruita nel 1931 vicino a Frederick, nel Meryland, in cui dal 1943 al 1969 si svolsero esperimenti per lo sviluppo di armi biologiche con germi patogeni. Dopo quella data, la base fu trasformata per la ricerca medica a fini civili.

    Mount Weather è una base segreta Top Secret situata all’interno della montagna a Berryville, Virginia. C’è stato un tempo in cui questa struttura ha custodito il Progetto Manhattan, di cui non si sapeva nulla. Come molte altre basi militari top secret, Mount Weather ha il compito di proteggere l’elite militare in caso di una grave catastrofe. Siamo davanti a un vero e proprio rifugio antiaereo. Durante l’11 settembre 2001, infatti, molti funzionari di alto livello, tra cui il vice presidente Cheney, si rifugiarono qui, mentre le Torri Gemelle venivano distrutte.

    Con il nome The Dulce Base si intende una installazione militare situata nel sottosuolo di Dulce, nel New Mexico. C’è da notare che l’esistenza di questa base è attualmente solo oggetto di dibattito in quanto non ci sono prove di nessun tipo che possano testimoniare la sua esistenza, come ad esempio foto certificate o video.

    La HAARP, che sta per High Frequency Active Auroral Research Program, è una base militare (e civile) installata in Alaska, nei pressi di Gakona, a ovest del Parco Nazionale Wrangell-Santo Elias, all’interno di una ex base della United States Air Force. Oltre 10 ettari immersi nel nulla ospitavano 180 antenne ad alta frequenza che servivano per realizzare esperimenti sulla ionosfera, in teoria per migliorare le telecomunicazioni a scopo militare. In pratica le antenne mandavano onde nella ionosfera, creando piccole perturbazioni. L’impianto non è più in attività da maggio 2013, ma è ancora al centro di diverse teorie del complotto.

    1341

    PIÙ POPOLARI