Killer arrestato per un omicidio ne confessa altri 41

Killer arrestato per un omicidio ne confessa altri 41
da in Arresti, Mondo, Omicidi
Ultimo aggiornamento:
    Killer arrestato per un omicidio ne confessa altri 41

    Un uomo in Brasile è stato arrestato per aver ucciso una donna a coltellate. Il killer, Sailson José das Gracas, 26 anni, subito dopo l’arresto, confessa di aver fatto altre 41 vittime nel corso degli anni. L’uomo ha ammesso di aver ucciso, per puro piacere, 38 donne, 3 uomini e una bambina di 2 anni. Il primo delitto sarebbe stato commesso quando aveva 17 anni. Das Gracas ha raccontato che la prima volta ha sentito scorrere nel suo sangue l’adrenalina. L’azione commessa gli sarebbe piaciuta a tal punto da averci fatto l’abitudine.

    Se non uccideva, si sarebbe sentito nervoso e avrebbe avvertito il bisogno di andare a caccia.

    Per gli inquirenti è stato chiaro di trovarsi di fronte ad uno psicopatico e pensano che tra l’altro l’uomo voglia stare al centro dell’attenzione, attirando su di sé i media. Proprio per questo gli investigatori sono convinti che le informazioni fornite non siano del tutto corrispondenti a verità. In particolare il numero delle vittime andrebbe controllato. Il killer ha detto con sicurezza che, se mai venisse scarcerato, potrebbe uccidere ancora.

    226

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN ArrestiMondoOmicidi
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI