Portogallo: arrestato ex premier José Socrates con accusa di frode, riciclaggio e corruzione

Portogallo: arrestato ex premier José Socrates con accusa di frode, riciclaggio e corruzione
da in Arresti, Corruzione, Europa, Frode fiscale, Mondo, Portogallo
Ultimo aggiornamento:
    Portogallo: arrestato ex premier José Socrates con accusa di frode, riciclaggio e corruzione

    L’ex primo ministro socialista del Portogallo, José Socrates è stato arrestato nell’ambito di una inchiesta per frode fiscale, riciclaggio di denaro e corruzione. Lo ha annunciato la procura generale portoghese. I media locali hanno poi aggiunto, inoltre, che l’indagine riguarderebbe la casa di Socrates a Parigi.

    L’ex presidente del Consiglio del Partito socialista portoghese si è trasferito in Francia dopo le dimissioni del 2011.

    Il 57enne è stato arrestato venerdì 21 novembre sera, intorno alle 23, dopo essere giunto nell’aeroporto di Lisbona con un volo da Parigi.

    Secondo il quotidiano Publico, che viene citato anche dal Corriere, è la prima volta che un ex ministro viene arrestato da quando il Portogallo è tornato a essere un Paese democratico, dopo la Rivoluzione dei garofani dell’aprile 1974.

    Socrates, ha precisato il pm in un comunicato, fa parte di un gruppo di quattro persone arrestate nei giorni scorsi, tre delle quali sono già apparse davanti ai magistrati venerdì.

    Nell’ambito di un’inchiesta per frode fiscale, riciclaggio e corruzione, le indagini si sono ampliate anche sulla casa di Parigi dove si è trasferito l’ex premier.

    218

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN ArrestiCorruzioneEuropaFrode fiscaleMondoPortogallo Ultimo aggiornamento: Mercoledì 16/03/2016 09:12
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI