Mal di testa? Signore, lei ha una tenia nel cervello

Mal di testa? Signore, lei ha una tenia nel cervello
da in Mal di testa, Malattie, Mondo
Ultimo aggiornamento:
    Mal di testa? Signore, lei ha una tenia nel cervello

    Un uomo che soffriva di forti mal di testa ha fatto una scoperta sconvolgente: nel suo cervello viveva una tenia da ben quattro anni. Il piccolo verme parassita è stato poi asportato in un intervento dai chirurghi dell’Ospedale di Addenbrooke di Cambridge. Il verme rimosso è conosciuto con il nome Spirometra erinaceieuropaei, questo esemplare non era dei più aggressivi, tanto che fortunatamente non si sono trovate uova deposte nel cervello del paziente.

    La tenia, durante il monitoraggio cerebrale dell’uomo colpito dal parassita – che è durato quattro anni – si è mossa all’interno del suo corpo, scavando alcuni centimetri nella materia grigia. Questa era la causa dell’infiammazione che innescava convulsioni, perdita di memoria e mal di testa nel paziente.

    Questa serie di scansioni cerebrali mostra il percorso della piccola tenia parassita mentre scava la sua strada attraverso il cervello dell’uomo uomo.

    E’ il primo caso del genere visto in Gran Bretagna, il lungo verme conosciuto come Spirometra erinaceieuropaei, ha origine in Estremo Oriente, è estremamente raro, in effetti. Si registrano solo 300 casi in tutto il mondo, dal 1953.

    Si sa molto poco su come questo verme riesca ad arrivare e ad adattarsi all’uomo, anche se si pensa che le persone possano essere infettate dal consumo di piccoli crostacei infetti, dall’abitudine di mangiare pesce crudo o carne cruda da rettili e anfibi, o dall’utilizzo di impacchi a base di rane, un rimedio cinese per calmare il mal d’occhi.

    338

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Mal di testaMalattieMondo
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI