Allarme bomba su volo New York-Mosca, dirottato sull'Islanda

Una telefonata anonima ha segnalato la presenza di ordigni esplosivi sull'aereo dell'Aeroflot partito da New York e diretto a Mosca. L'aereo, a causa dell'allarme bomba è stato costretto a fare un atterraggio d'emergenza a Reykjavik, in Islanda. "Si tratterebbe di cinque borse che sarebbero state presenti a bordo dell'aereo che sarebbero esplose all'arrivo a Mosca" ha detto la portavoce di Aeroflot, Irina Dannenberg. Gli Esperti di esplosivi hanno iniziato la ricerca dei presunti ordigni a bordo del velivolo.

Leggi tutto su repubblica.it

torna su
SCARICA L’APP NANOPRESS

Leggi gratis e dove vuoi tutte le news dal mondo in tempo reale

torna su
NANOPRESS MOBILE

Scarica gratis l'applicazione NanoPress dall'App Store

IPHONE IPAD