Obama in Colorado: "Tutta l'America pensa a voi"

Il presidente Barack Obama ha fatto visita in Colorado ai familiari della 12 vittime della strage di Aurora, e a tutti coloro che sono rimasti feriti. "Non sono qui come presidente, ma come padre e marito. Oggi qui c'è tutta l'America che pensa a voi", sono state le sue parole. Obama non ha mai pronunciato il nome di James Holmes, il killer della strage: "Sebbene l'autore di questo atto abominevole abbia ricevuto grandissima attenzione negli ultimi due giorni, sono certo che tutto questo sparirà presto. E alla fine, dopo che la giustizia farà il suo corso con la giusta determinazione, quelli che saranno ricordati saranno le brave persone che sono state colpite da questa tragedia".

Leggi tutto su lapresse.it

comments powered by Disqus
SCARICA L’APP NANOPRESS

Leggi gratis e dove vuoi tutte le news dal mondo in tempo reale

NANOPRESS MOBILE

Scarica gratis l'applicazione NanoPress dall'App Store

IPHONE IPAD