Spagna, terza giornata di manifestazioni non autorizzate

Per la terza giornata consecutiva, i cittadini di Madrid, ed in particolari i dipendenti pubblici, si sono ritrovati per le strade della città per manifestare contro l'aumento dell'Iva, l'eliminazione della tredicesima e la riduzione dei sussidi per la disoccupazione. Le manifestazioni non sono state autorizzate e in piazza c'erano agenti di polizia, medici, pompieri e professori, per il prossimo 19 luglio i sindacati hanno annunciato un'altra giornata di mobilitazione a livello nazionale.

comments powered by Disqus
SCARICA L’APP NANOPRESS

Leggi gratis e dove vuoi tutte le news dal mondo in tempo reale

NANOPRESS MOBILE

Scarica gratis l'applicazione NanoPress dall'App Store

IPHONE IPAD