Russia, tempesta e onde da paura: 80 morti

Ammonta a 80 morti  il bilancio della tempesta, accompagnata da onde impressionanti, da violente alluvioni e da slavine, che ha colpito la regione russa di Krasnodar, sul Mar Nero. Gli ultimi dati parlano di 78 vittime, almeno 56 delle quali solo a Krymsk, mentre il grande porto di Novorossiisk ha bloccato i carichi delle navi e interrotto l'export di petrolio. Un bilancio drammatico per la regione.

torna su
SCARICA L’APP NANOPRESS

Leggi gratis e dove vuoi tutte le news dal mondo in tempo reale

torna su
NANOPRESS MOBILE

Scarica gratis l'applicazione NanoPress dall'App Store

IPHONE IPAD