Siria, l'esercito attacca la città di Rastane. Le immagini via webcam, 52 morti

Non c'è fine alle violenze in Siria. L'esercito di Bashar Assad sta attaccando la città di Rastane senza soluzione di continuità usando bombe ed elicotteri. Il bilancio dei morti nella sola giornata di lunedì è già a cinquantadue vittime. Gli attacchi vanno avanti nonostante il cessate il fuoco imposto dall'Onu. I bombardamenti dell'esercito sono stati mostrati su internet grazie ad una webcam.

Leggi tutto su fattidicronaca.it

comments powered by Disqus
SCARICA L’APP NANOPRESS

Leggi gratis e dove vuoi tutte le news dal mondo in tempo reale

NANOPRESS MOBILE

Scarica gratis l'applicazione NanoPress dall'App Store

IPHONE IPAD