Belgio, strangola la figlia di quattro anni e la taglia a pezzi

L'omicidio di una bambina di quattro anni ha sconvolto il Belgio. La madre ha confessato si aver ucciso la figlia strangolandola nel sonno e di averla fatta a pezzi e nascosta nel frigorifero. La donna inizialmente aveva denunciato la scomparsa della bambina, ma la sua ricostruzione era piena di contraddizioni che avevano insospettito gli inquirenti. La messinscena è durata quattro giorni poi è venuta a galla la verità.

comments powered by Disqus
SCARICA L’APP NANOPRESS

Leggi gratis e dove vuoi tutte le news dal mondo in tempo reale

NANOPRESS MOBILE

Scarica gratis l'applicazione NanoPress dall'App Store

IPHONE IPAD